I RACCONTI DELLA SETTIMANA
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9  >  >>  

 
Questa è la storia di quattro candele che, bruciando, si consumavano lentamente. Bruciavano e si consumavano inutilmente perché - dicevano loro - "Nessuno si cura di noi, nessuno approfitta della nostra luce e del nostro calore".
Continua...
 
 
Un uomo viaggiava, portando sulle spalle tante croci pesantissime. Era ansante, trafelato, oppresso e, passando un giorno davanti ad un crocifisso, se ne lamentò con il Signore così: "Ah, Signore, io ho imparato nel catechismo che tu ci hai creato per conoscerti, amarti e servirti.
Continua...
 
 
Quando Dio decise di creare la mamma, era già al sesto giorno di lavoro e stava facendo ore di straordinario. Quand'ecco comparire un angelo che gli fa: “Questa qui te ne sta facendo perdere di tempo, eh?".
Continua...
 
 
"Chi sono io?" Chiese un giovane ad un maestro di spiritualità. "Sei quello che pensi.
Continua...
 
 
Ad una cena di beneficenza per una scuola che cura bambini con problemi di apprendimento, il padre di uno degli studenti fece un discorso che non sarebbe mai più stato dimenticato da nessuno dei presenti. Dopo aver lodato la scuola ed il suo eccellente staff, egli pose una domanda: “Quando non viene raggiunta da interferenze esterne, la natura fa il suo lavoro con perfezione.
Continua...